giovedì 29 maggio 2014

Fotopost: macrofotografia sotto casa


Piccolo Fotopost per mostrare gli incontri primaverili di questo periodo, nella natura sotto casa.
Mi piace fare foto macro a insetti piante e animaletti che si trovano facilmente appena fuori città. Non ho una gramde attrezzatura ftografica per fare foto naturalistiche decenti a uccelli e altri animali che si possono osservare nelle oasi naturalistiche o nei boschi, ma con un obiettivo macro ci si può togliere qualche soddisfazione fotonaturalistica anche sottocasa.
Ecco cosa ho fotografato ultimamente:


- Bruco della falena Apopestes spectrum, che si nutre di ginestra


-Due "damigelle", come sono dette questo tipo di libellule piccole ed esili, in accoppiamento


 - Libellula depressa (il nome specifico deriva dalla forma un po' schiacciata dell'addome)


- I bruchi della bella farfalla Nymphalis polychloros, intenti a defogliare un arbusto di olmo



dopo la metamorfosi saranno così:


- Un'altra libellula (Ortethrum brunneum)


-Un'altra damigella (Lestes viridis)


- Una piccola farfalla (satiryum w-album)



venerdì 9 maggio 2014

Ancora dal laghetto (lo sviluppo dei girini)

Ed ecco come prosegue lo sviluppo dei girini dei rospi che sono venuti a riprodursi nel nostro stagno :

 Girini ancora acquatici, che hanno già le zampe, ma sempre con la coda 
(che sta per regredire) : 

Qui, hanno già finito la metamorfosi:
(per rendersi conto delle dimensioni, guardate l'ape, che sta bevendo, sul margine destro della foto)

  Un rospetto:

mercoledì 7 maggio 2014

In Val di Funes d'estate

Non si trova moltissimo in rete sulla Val di Funes, in Italiano.
La VillnosserTal, come si chiama in lingua tedesca, non è fra le mete più conosciute e frequentate dell'Alto Adige, ma noi vi abbiamo trascorso una bella settimana di vacanza l'estate scorsa e devo dire che ne vale assolutamente la pena.






Noi amiamo le vacanze in montagna d'estate e siamo stati più volte in Alto Adige: tutta la zona delle Dolomiti è stupenda dal punto di vista naturalistico e del paesaggio, e anche qui in val di Funes la cosa più bella è la vista delle spettacolari cime: le Odle.



Per quello che mi riguarda una vista di questo genere vale la vacanza!

Parallela alla vicina Val Gardena, la Villnosser Tal non ha impianti di risalita attivi d'estate, nonostante questo è molto adatta alle famiglie. E' tranquilla e immersa nella natura: è in parte inserita infatti nel Parco Naturale Puetz Odle. A S. Maddalena di Funes si trova il nuovo Centro Visite del parco, che vale sicuramente una visita. Qui vengono organizzate anche escursioni e interessanti attività per bambini e famiglie.



I sentieri adatti ai bambini sono tantissimi... e forse qualche foto racconta meglio di me la bellezza di una vacanza in famiglia in val di Funes:












Noi abbiamo soggiornato in uno dei tanti agriturismi del Gallo Rosso, a S. Maddalena di Funes, con una magnifica vista sulle Odle, ospiti di una famiglia di allevatori di mucche, con grande gioia dei bambini!








Tutte le informazioni turistiche sulla Val di Funes le trovate sui siti ufficiali: qui e qui