sabato 30 agosto 2014

Cartoline dal Parco Nazionale Hohe Tauern (Alti Tauri), Austria

A luglio abbiamo passato una settimana nella bellissima regione del Parco Nazionale degli Alti Tauri in Austria, zona alpina al confine tra Tirolo e Salisburghese. 
Siamo stati praticamente miracolati dal tempo di questa strana estate, abbiamo avuto solo un paio di giorni di pioggia, e ci siamo goduti alla grande sentieri, pascoli, bellissimi paesaggi montani e tutto ciò che ci fa amare la montagna d'estate.
Il parco nazionale è il più grande d'Europa, e comprende le alte vette del Grossvenediger e del Grossglocker, col suo imponente ghiacciaio: questa è la montagna più alta dell'Austria, e la strada panoramica che porta alle sue pendici è una delle mete turistiche più frequentate dell'intera nazione.

Ecco un po' di "cartoline":



Nelle vicinanze c'è anche il lago Zell am See, classica destinazione turistica austriaca, sul quale è possibile fare un sacco di attività balneari, oltre a escursioni e passeggiate anche in bicicletta. 




  

In Austria c'è molta attenzione alle attività per bambini. Spesso lungo i sentieri si trovano giochi e attività didattiche per i bambini, come lungo questo sentiero naturalistico che attraversa la HabachTal ai piedi del GrossVenediger:



Altri bellissimi giochi per bambini....


questi si trovano all'inizio del sentiero che porta alle Krimml Wasserfalle, spettacolari cascate che con i loro tre salti raggiungono un'altezza complessiva di 380 m, le più alte d'Europa. Le cascate si possono ammirare percorrendo un sentiero panoramico, tutto in salita ma adatto anche alle famiglie con bambini, sul quale si trovano diversi terrazzini affacciati sulle cascate (ci si bagna un po', con grande divertimento dei bambini ovviamente!)







Infine, menzione speciale per il Centro del Parco Nazionale Hohe Tauern, un fantastico museo a misura di bambino, dove si può toccare, sperimentare, ascoltare, arrampicarsi, entrare nei cunicoli delle marmotte perfettamente riprodotti al suo interno...

...e dove c'è anche una sala circolare con un bellissimo schermo a 360 gradi che fa vivere le meraviglie del parco dall'interno del museo


Insomma una destinazione perfetta per le famiglie!